I contribuenti che pagano l’IMU entro il 16 dicembre(imprese o proprietari di seconde case) o la Mini-IMUentro il 16 gennaio (proprietari di prime case nei Comuni con aliquote superiori a quelle standard) possono scoprire online se e quanto pagare in entrambi i casi: per consultare le delibere 2012 e 2013, Comune per Comune esistono diversi strumenti di consultazione.   Mini-IMU a gennaio   Per chi non sa neppure se dovrà pagare, è consigliabile utilizzare il servizio fornito dal sito del Ministero delle Finanze, seguendo il percoso: Fiscalità locale > IMU > Regolamenti e aliquote adottate dai singoli comuni (clicca qui - http://www.finanze.it/dipartimentopolitichefiscali/fiscalitalocale/imu2012/sceltaregione.htm). Si inserisce il nome del Comune (osi effettua una ricerca per regione) e si ottiene l’indicazione della delibera valida. Qualora non risultino delibere emanate nel 2013 si potrà fare riferimento a quelle 2012 se non si ricorda l’aliquota applicata lo scorso anno.   IMU a dicembre   Per districarsi nella matassa del saldo IMU, invece, anche la fondazione IFEL – Istituto per la finanza degli enti locali ha messo a disposizione un analogoservizio online presso l’apposita sezione “delibere e regolamenti aliquote IMU”...
Read more